Metodologia

Osservati, ascoltati e impara a cambiare prospettiva.

Terapia cognitivo-comportamentale e training autogeno

Attraverso un percorso terapeutico il paziente verrà aiutato ad esplorare il proprio mondo interno per comprenderlo e verrà incoraggiato a sviluppare o consolidare le proprie risorse per arrivare ad un cambiamento.

Il modello teorico al quale faccio maggiormente riferimento è il modello di terapia cognitivo-comportamentale. Nel percorso di terapia viene offerto uno spazio in cui i pazienti possono esplorare i propri pensieri e le proprie emozioni in un ambiente protetto e non giudicante.

Lavorando principalmente con i pensieri e le emozioni, l’obiettivo della terapia è quello di migliorare la propria consapevolezza, il proprio modo di funzionare e di vivere le relazioni con gli altri.

Essendo un’esperta di tecniche di rilassamento, integro nel percorso di psicoterapia anche approcci legati al corpo e alla respirazione come il training autogeno.